Il libro di febbraio

27908261_10215504690681497_7072030840498999293_o

Immergersi nella lettura di questa biografia è stato come fare un viaggio sulle montagne russe. Ogni esistenza è preziosa ed unica, ma alcuni di noi si trovano di fronte a prove davvero intense, o forse intenso è il proposito di scandagliare, sperimentare, scoprire, evolvere.

Attraverso la sua speciale storia ed  eredità familiare, il figlio di Alejandro Jodorowsky ci guida attraverso il suo personale di cammino verso la risoluzione degli irrisolti familiari, lo scioglimento degli irretimenti di quello che per tutti noi è il “sistema famiglia”.

Non è possibile passare attraverso le maglie di questi legami senza una dose di dolore, rabbia e disperazione anche. Ma quello che alla fine guadagnamo ….. siamo i veri noi stessi, nella nostra libera unicità, nei nostri speciali limiti e talenti.

– In questo personalissimo “viaggio dell’eroe” attraverso la psicomagia e la liberazione dal dolore, la psicogenealogia, metodo di analisi dell’albero genealogico, si è rivelata uno strumento infinitamente prezioso per comprendere fino a che punto ciò che pensavo, sentivo o desideravo, le mie inquietudini, conflitti o malattie, potessero essere anche frutto ed estensione del mio passato familiare, sociale e storico….. mappe neurologiche che si ripetono di generazione in generazione –

Appassionatevi, buona lettura!

Iscriviti alla NEWSLETTER: https://tinyletter.com/steferrari66

Se vuoi fissare un appuntamento conoscitivo gratuito con me, contattami QUI:

ferrariste66@gmail.com

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...