Il libro di Aprile

Questo mese vi mostro un libro piccolo e preziosissimo….non dico molto, si può leggere anche aprendo a caso una pagina e facendo tesoro del contenuto.

Farò proprio così, ora apro e….” assumersi la responsabilità delle proprie scelte , esserne consapevoli è già un grande passo verso un percorso di crescita e di evoluzione, è come riconoscere il valore del proprio essere al di là degli aspetti più puramente terreni e della limitatezza della natura umana ”

E ancora: ” la mente stessa è ben oltre quello che credete, ne fate un uso sbagliato e marginale, solo per mentire a voi stessi e agli altri, per costruire giustificazioni delle vostre azioni sia a voi stessi sia agli altri. E’ la parte più terrena  e pratica di voi, è anch’essa importante perchè è lo strumento che utilizzate nel quotidiano per socializzare, per creare e condividere regole, non sempre tuttavia per il vostro bene “

……e molto altro…..

Buona lettura! Dimenticavo, il titolo vi irrita e vi fa storcere il naso? Bene, motivo in più per leggerlo, probabilmente va a toccare qualche parte di voi che vuole essere vista.

17834194_10212768596120843_520082224962530597_oEmanuela Casadei Giunchi

– Tutto è perfetto –   Anima edizioni

Coaching: Quando, Perchè

Quando e perchè scegliere di iniziare un percorso di life coaching ?

Prendo spunto soprattutto dal materiale che i miei clienti di volta in volta mi portano e su cui vogliono lavorare:

  • Mi ritrovo in situazioni sempre uguali e non capisco perchè, non ne vengo a capo. Cosa non vedo?
  • Ho in mente un preciso obiettivo da raggiungere ma per qualche ragione mi blocco,  mi perdo e non concludo. E’ molto frustrante.
  • Non capisco più nulla di ciò che accade nella mia vita. Cosa mi succede?
  • Non riesco più a tollerare questa situazione sul lavoro e voglio cambiare, ma la paura di fallire mi terrorizza e resto lì dove sono, con un carico di stress insopportabile.
  • Cosa succede nella relazione con il mio/la mia compagna ? Non ci riconosciamo più, la comunicazione diventa sempre più rancorosa e difficile….ma prima andava tutto bene!
  • Sento che questa relazione non va più bene per me, vorrei uscirne ma ho il terrore della solitudine, di ridisegnare la mia vita, di non trovare piu’ un partner. Sono insofferente ed infelice.
  • Non mi sento capace di fare niente, un perfetto fallito. Mi sembra che nulla funzioni nella mia vita.
  • Non so più chi sono, quali sono i miei punti di forza, non riconosco il mio valore, mi sento perso.
  • Voglio migliorare il mio rapporto di coppia, che faccia un salto di qualità.
  • Non sopporto alcun cambiamento, anche minimo. Mi prende il panico. Mi sento paralizzato.

In queste e molte altre situazioni di  possiamo decidere di assumerci la responsabilità della nostra vita e dei suoi aspetti per noi piu’ difficoltosi, e SCEGLIERE DI FARCI AIUTARE. Spezzare così quegli schemi che portiamo avanti meccanicamente in maniera del tutto inconsapevole, e che non funzionano più.

Non è stimolante l’idea di riscoprirti, ritrovarti, rinascere più consapevole di te e di ciò che realmente vuoi per la tua vita, gettare via vecchi schemi  e fare spazio al nuovo ?

Sappi che puoi SEMPRE scegliere. C’è sempre una possibilità, talvolta da soli  è più difficile vederla.

17637108_10212677593885844_2845442374840526501_o

Iscriviti alla newsletter mensile:  https://tinyletter.com/steferrari66